Perché alcune persone sono magneti di zanzara

Alcune persone sembrano essere magneti per le zanzare, mentre altri raramente vengono morsi. Cosa rende i piccoli stronzi single te e non il ragazzo o la ragazza che stai accanto al Memorial Day Backyard barbecue?

I due motivi più importanti per cui una zanzara è attratta da te hanno a che fare con la vista e l’olfatto, dice Jonathan Day, professore di entomologia medica presso l’Università della Florida a Vero Beach. Studi di laboratorio suggeriscono che il 20 per cento delle persone sono tipi di attrattori elevati, dice.

Le zanzare sono altamente visive, specialmente nel tardo pomeriggio, e la loro prima modalità di ricerca per gli esseri umani è attraverso la visione, spiega Day. Le persone vestite con colori scuri-nero, blu navy, rosso-si distinguono e il movimento è un altro spunto.

Una volta che la zanzara entra in un bersaglio visivo promettente, lei (ed è sempre “lei” – solo le signore mordono) poi riprende l’odore. L’attrattore principale è il tasso di produzione di anidride carbonica ad ogni espirazione che prendi.

Quelli con tassi metabolici più elevati producono più anidride carbonica, così come le persone più grandi e le donne incinte. Sebbene l’anidride carbonica sia l’attrattivo primario, altri odori secondari provenienti dalla pelle o dal respiro ti segnano come un buon punto di atterraggio.

L’acido lattico (emesso durante l’allenamento), l’acetone (una sostanza chimica rilasciata nel respiro) e l’estradiolo (un prodotto di degradazione degli estrogeni) possono essere rilasciati a concentrazioni variabili e attirare le zanzare, dice Day. La temperatura corporea, o calore, può anche fare la differenza. Le zanzare possono affollare le donne in gravidanza a causa del loro calore corporeo extra.

Ma con più di 350 composti isolati dagli odori prodotti dalla pelle umana, i ricercatori hanno appena scalfito la superficie dietro la preferenza di una zanzara per certe persone, afferma Joseph Conlon, un entomologo medico e consulente tecnico dell’American Mosquito Control Association.

Sebbene tutto possa ridursi all’odore umano e alla genetica studies gli studi sui gemelli hanno rivelato che tendono ad essere attraenti o repellenti alle zanzare nella stessa misura — è più complicato di così, suggerisce Conlon.

Dice che l’ultimo pensiero è che potrebbe non riguardare ciò che rende le persone più attraenti per le zanzare, ma ciò che le rende non repellenti. Potrebbe essere che gli individui che ottengono meno morsi producono sostanze chimiche sulla loro pelle che li rendono più repellente e coprire gli odori che le zanzare trovano attraente.

Le zanzare non ti mordono per il cibo, poiché si nutrono del nettare delle piante, spiega Conlon. Le femmine succhiano il sangue per ottenere una proteina necessaria per sviluppare le loro uova, che possono quindi inviare insetti più fastidiosi nel mondo per infastidirti.

Ma tienilo a mente quando sei all’aperto questa estate: le zanzare sono più attratte dalle persone dopo aver bevuto una birra da 12 once. Potrebbe essere che le persone respirino un po ‘più duramente dopo un raffreddore o che la loro pelle sia un po’ più calda, suggerisce Conlon. Ma questo non gli impedirà di avere un brewski, anche se si considera una calamita per zanzare.

Ecco altri fatti divertenti su zanzare e morsi forniti dai nostri esperti:

  • Mangiare banane non attirerà le zanzare e l’assunzione di vitamina B-12 non le respingerà; questi sono i racconti delle vecchie mogli.
  • Alcune specie di zanzare sono morsi di gambe e caviglie; si insinuano nell’odore puzzolente dei batteri sui piedi.
  • Altre specie preferiscono la testa, il collo e le braccia forse a causa del calore, degli odori emessi dalla pelle e della vicinanza all’anidride carbonica rilasciata dalla bocca.
  • La dimensione di una puntura di zanzara guardolo non ha nulla a che fare con la quantità di sangue prelevato e tutto a che fare con il modo in cui il sistema immunitario risponde alla saliva introdotta dalla zanzara nella pelle.
  • Più volte si viene morsi da una particolare specie di zanzara, meno la maggior parte delle persone reagisce a quella specie nel tempo. La cattiva notizia? Ci sono più di 3.000 specie in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.